Informativa Privacy agli Utenti

MEDIACOMM Mediacomm Lecce srl unipersonale, Via Galileo Galilei 7, 73100 Lecce (IT) P.IVA 04789990753 (di seguito, “MEDIACOMM”), titolare del sito internet (di seguito, il “Sito”), fornisce qui di seguito l’informativa privacy ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 (il “Codice Privacy”), in qualità di titolare del trattamento dei dati personali degli utenti iscritti al Sito (di seguito, gli “Utenti”).

MEDIACOMM tiene nella massima considerazione il diritto alla privacy ed alla protezione dei dati personali dei propri Utenti. Per ogni informazione in relazione alla presente informativa privacy, gli Utenti possono contattare MEDIACOMM in qualsiasi momento, utilizzando i contatti indicati al successivo paragrafo 5.

1. Finalità del trattamento

I dati personali degli Utenti saranno trattati da MEDIACOMM per le seguenti finalità di trattamento:

  • obblighi contrattuali (art. 24, co. 1, let. b) del Codice Privacy), ovvero per dare esecuzione alle condizioni generali del Sito, che sono accettate dall’Utente in fase di registrazione; adempiere a specifiche richieste dell’Utente. Salvo che l’Utente dia a MEDIACOMM uno specifico e facoltativo consenso al trattamento dei propri dati per finalità di marketing ai sensi del successivo paragrafo 2, i dati di contatto (nome, cognome, indirizzo di posta elettronica, data di nascita, cap, genere, telefono) saranno utilizzati da MEDIACOMM al fine esclusivo di accertare l’identità dell’Utente (anche tramite validazione dell’indirizzo di posta elettronica), evitando così possibili truffe o abusi, e contattare l’Utente per sole ragioni di servizio.
  • finalità amministrativo-contabili (art. 24, co. 1, let. 1-ter) del Codice Privacy), ovvero per svolgere attività di natura organizzativa, amministrativa, finanziaria e contabile, quali attività organizzative interne ed attività funzionali all’adempimento di obblighi contrattuali e precontrattuali;
  • obblighi di legge (art. 24, co. 1, let. a) del Codice Privacy), ovvero per adempiere ad obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa europea.

Il conferimento dei dati personali per le finalità di trattamento sopra indicate è facoltativo ma necessario, poiché il mancato conferimento degli stessi comporterà l’impossibilità per l’Utente di iscriversi al Sito. I dati personali che sono necessari per il perseguimento delle finalità di trattamento descritte al presente paragrafo 1 sono indicati con un asterisco all’interno del modulo di registrazione.

In ogni caso l’Utente potrà in qualsiasi momento revocare il proprio consenso, facendone richiesta a MEDIACOMM con le modalità indicate al successivo paragrafo 4. L’Utente potrà inoltre opporsi facilmente ad ulteriori invii di comunicazioni promozionali (via email) anche cliccando sull’apposito link di revoca per la revoca del consenso, che è presente in ciascuna email promozionale. Effettuata la revoca del consenso, MEDIACOMM invierà all’Utente un messaggio di posta elettronica per confermare l’avvenuta revoca del consenso.

MEDIACOMM informa che, a seguito dell’esercizio del diritto di opposizione all’invio di comunicazioni promozionali via email, è possibile che, per ragioni tecniche ed operative (es. formazione delle liste di contatto già completata poco prima del ricezione da parte di MEDIACOMM della richiesta di opposizione) l’Utente continui a ricevere alcuni ulteriori messaggi promozionali. Qualora l’Utente dovesse continuare a ricevere messaggi promozionali dopo che siano trascorse 24 ore dall’esercizio del diritto di opposizione, si prega di segnalare il problema a MEDIACOMM, utilizzando i contatti indicati al successivo paragrafo 4.

2. Ulteriori finalità di trattamento: marketing (invio di materiale pubblicitario, vendita diretta e comunicazione commerciale)

Con il consenso libero e facoltativo dell’Utente, alcuni dati personali dell’Utente (nome, cognome, indirizzo di posta elettronica, data di nascita, cap, genere, telefono) potranno essere trattati da MEDIACOMM anche per finalità di marketing (vendita diretta, invio di materiale pubblicitario e comunicazione commerciale), ovvero affinché MEDIACOMM possa contattare l’Utente tramite telefono (fisso e/o mobile, con sistemi automatizzati di chiamata o di comunicazione di chiamata con e/o senza l’intervento di un operatore) e/o SMS e/o MMS e/o posta e/o posta elettronica per proporre all’Utente l’acquisto di prodotti e/o servizi offerti dalla stessa MEDIACOMM e/o da imprese terze, presentare offerte, promozioni ed opportunità commerciali.

Il consenso al trattamento dei dati personali per tale finalità di trattamento è libero e facoltativo, ed in caso di mancato consenso la possibilità di iscriversi al Sito non sarà in alcun modo pregiudicata. Anche in caso di consenso, l’Utente potrà in qualsiasi momento revocare lo stesso, facendone richiesta a MEDIACOMM con le modalità indicate al successivo paragrafo 5. L’Utente potrà inoltre opporsi facilmente ad ulteriori invii di comunicazioni promozionali (via email) anche cliccando sull’apposito link di revoca per la revoca del consenso, che è presente in ciascuna email promozionale. Effettuata la revoca del consenso, MEDIACOMM invierà all’Utente un messaggio di posta elettronica per confermare l’avvenuta revoca del consenso. Qualora l’Utente intenda revocare il proprio consenso all’invio di comunicazioni promozionali via telefono, continuando tuttavia a ricevere comunicazioni promozionali via email, o viceversa, si prega di inviare una richiesta a MEDIACOMM con le modalità indicate al successivo paragrafo 5.

MEDIACOMM informa che, a seguito dell’esercizio del diritto di opposizione all’invio di comunicazioni promozionali via email, è possibile che, per ragioni tecniche ed operative (es. formazione delle liste di contatto già completata poco prima della ricezione da parte di MEDIACOMM della richiesta di opposizione) l’Utente continui a ricevere alcuni ulteriori messaggi promozionali. Qualora l’Utente dovesse continuare a ricevere messaggi promozionali dopo che siano trascorse 24 ore dall’esercizio del diritto di opposizione, si prega di segnalare il problema ad MEDIACOMM, utilizzando i contatti indicati al successivo paragrafo 5.


Autorizzazione
2.2 Consenso
Le e-mail possono, in linea di principio, essere inviate solo ai destinatari che hanno fornito il loro consenso  (Opt-In). Il consenso deve soddisfare i seguenti prerequisiti:
a. Il consenso a ricevere materiale pubblicitario via e-mail / newsletter deve, in particolare, essere concesso attivamente e separatamente. Il destinatario deve cliccare / selezionare una casella o comunque dichiarare in modo simile il suo chiaro accordo. Questa dichiarazione non può far parte di altre dichiarazioni (ad esempio consenso alle condizioni generali di contratto, condizioni generali di protezione dei dati) e può riguardare solo la pubblicità.
b. Se il consenso non è concesso per iscritto o per via elettronica, richiede la conferma scritta dal titolare dell'indirizzo.
c. Si noti che il consenso dei minori è valido solo se: - il minorenne ha compiuto 16 anni, o - i tutori legali hanno dato il consenso.
d. L'opzione di revocare il consenso in qualsiasi momento con effetto futuro deve essere chiaramente ed esplicitamente indicata al momento del consenso. Questo deve anche contenere informazioni su come il consenso può essere revocato e con chi. L'opzione di revocare il consenso non deve essere più complicata rispetto all'ottenimento del consenso. Il consenso revocato deve essere implementato dopo cinque (5) giorni lavorativi al più tardi.
2.3 In via eccezionale, le e-mail possono anche essere inviate ai clienti senza esplicito consenso esplicito (previo consenso, punto 2.2) alle seguenti condizioni: 
a. Relazione esistente con il cliente (esistenza di un contratto di cambio a pagamento),
b. Pubblicità diretta per prodotti o servizi proprietari simili,
c. Informazioni sull'opzione di opporsi in qualsiasi momento (quando si ottiene e con ogni utilizzo dell'indirizzo e-mail), senza incorrere in costi diversi dai costi di trasmissione alle tariffe di base, 
d. Il cliente non ha obiettato.
1 I requisiti specificati per il consenso sono conformi alle disposizioni del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
2 Questa disposizione si basa sul GDPR. Al momento non è possibile offrire linee guida per l'implementazione. Pertanto, in caso di reclami relativi a una violazione di questo requisito, non sussisterà alcun rimprovero fino a quando non saranno stati chiariti con le autorità per la protezione dei dati - in ogni caso, almeno per 12 mesi dall'entrata in vigore dei presenti criteri di ammissione

Formato di posta elettronica
2.4 L'ente appaltante, che è il partner contrattuale del mittente per una corrispondenza commerciale, deve essere chiaramente identificabile. In ogni e-mail inviata, una nota legale facilmente riconoscibile deve essere contenuta come testo completo, e ciò deve avvenire entro e non oltre 12 mesi dall'entrata in vigore dei Criteri di ammissione. La nota legale deve contenere i seguenti dettagli:
a. Il nome e l'indirizzo in cui è stabilito il mittente; per le persone giuridiche anche la struttura legale, il registro di commercio, il registro di associazione, il registro di partenariato o il registro delle cooperative, in cui sono registrati e il numero di registro applicabile;
b. Informazioni di contatto, almeno un numero di telefono valido o un modulo di contatto elettronico e un indirizzo email;
c. Un numero di identificazione fiscale delle vendite o un numero di identificazione dell'azienda, se applicabile.
Non sono interessati ulteriori obblighi a fornire informazioni in conformità con le leggi nazionali.
2.5 L'opzione di revocare l'autorizzazione per l'invio di e-mail deve essere indicata in ogni e-mail. L'annullamento dell'iscrizione alle e-mail deve essere sempre possibile senza che il destinatario debba conoscere alcun dato di accesso (ad esempio, login e password).
Le eccezioni possono essere concesse in singoli casi se è richiesta una gestione diversa a causa di determinate particolarità del servizio offerto; vedi il punto 2.21 relativo alla "lista di aiuto".
2.6 Il mittente e la natura commerciale del messaggio non possono essere offuscati o nascosti nell'intestazione e nella riga dell'oggetto dell'e-mail. Si verifica una offuscazione o occultamento quando l'intestazione e la riga dell'oggetto sono state progettate intenzionalmente in modo tale che il destinatario, prima di visualizzare il contenuto della comunicazione, non riceva informazioni o informazioni fuorvianti sull'effettiva identità del mittente o sulla natura commerciale del messaggio .
2.7 Quando si utilizzano gli indirizzi e-mail che il mittente o il loro cliente ha acquisito da terzi, il mittente e / o il suo cliente sono obbligati, prima di svolgere attività pubblicitarie, ad assicurare che solo i destinatari siano effettivamente contattati che hanno concesso il consenso in base ai termini di questi criteri di ammissione. Questo consenso deve fare riferimento non solo alla spedizione da parte di terzi ma anche dal mittente e / o dal suo cliente
2.8 L'acquisizione dei dati degli indirizzi per terzi (ad esempio tramite co-sponsorizzazione) deve essere trasparente per l'utente. In particolare, i dati dell'indirizzo ottenuti in questo modo possono essere utilizzati solo per un mailing se, al momento della raccolta:
a. Le società per le quali sono stati generati i dati dell'indirizzo sono state nominate in modo trasparente e individuale con i dettagli del settore,
b. L'utente era facilmente e chiaramente in grado di essere a conoscenza dell'elenco delle società e
c. Il numero di società e / o persone per le quali sono stati raccolti i dati degli indirizzi è ridotto in misura tale da escludere l'inoltro dei dati degli utenti a un numero sproporzionatamente elevato di terze parti e consente all'utente di cogliere facilmente il significato e la portata del loro consenso e facilmente monitorare la gestione lecita dei propri dati.
A fini di chiarezza, è necessario precisare che le società per le quali sono stati generati i dati dell'indirizzo non possono inoltrare questi dati a terzi senza che l'utente abbia fornito un ulteriore consenso al riguardo.

3. Modalità di trattamento

Il trattamento dei dati personali degli Utenti sarà effettuato mediante strumenti manuali ed informatici, con logiche strettamente correlate alla finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

4. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

Potranno venire a conoscenza dei dati personali degli Utenti i dipendenti e/o collaboratori di MEDIACOMM incaricati di gestire i dati personali. Tali soggetti, che sono formalmente nominati da MEDIACOMM quali “incaricati del trattamento”, tratteranno i dati dell’Utente esclusivamente per le finalità indicate nella presente informativa e nel rispetto delle previsioni del Codice Privacy.

Potranno inoltre venire a conoscenza dei dati personali degli Utenti i soggetti terzi che potranno trattare dati personali per conto di MEDIACOMM in qualità di “responsabili esterni del trattamento”, quali, a titolo esemplificativo, fornitori di servizi informatici e logistici funzionali all’operatività del Sito, fornitori di servizi in outsourcing o cloud computing, professionisti e consulenti, società incaricate dell’invio delle email promozionali per conto di MEDIACOMM. Gli Utenti hanno il diritto di ottenere una lista degli eventuali responsabili del trattamento nominati da MEDIACOMM, facendone richiesta a MEDIACOMM con le modalità indicate al successivo paragrafo 5.


5. Diritti degli Interessati

Ai sensi dell’art. 7 del Codice Privacy, MEDIACOMM informa che gli Utenti hanno il diritto di ottenere l’indicazione (i) dell’origine dei dati personali; (ii) delle finalità e modalità del trattamento; (iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; (iv) degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili; (v) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati. Gli Interessati hanno inoltre il diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi hanno interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Gli Utenti hanno il diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che li riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che li riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Gli Utenti potranno esercitare tali diritti, contattando MEDIACOMM con le seguenti modalità: (i) inviando una raccomandata a.r. alla sede legale di MEDIACOMM, (ii) inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo Privacy Mediacommlecce